Purchase a gift voucher

  

Chi Siamo: Le Nostre T-Shirt

  • T-shirt La StranaGente

    T-Shirt LastranaGente

    Volti che si caratterizzano per lo sguardo, la pettinatura, il naso, o dettagli che li rendono speciali o magari buffi. LaStranaGente è fatta di tante persone. L'idea nasce da Paola Martimucci milanese doc perchè impazzisce nel trovare disegni ovunque di suo marito Carlo Sordoni marchigiano doc, "emigrato" a quel tempo a Milano. Carlo ha da sempre la mania di disegnare ovunque "pupini", "facce strane". Si incanta ad osservare le persone (nessuno gli è indifferente) poi da sfogo ai pennarelli. Paola nel provare a metter freno a questa ossessione, prova a delimitare una supeficie d’azione: la maglietta. Paola crea il sito "LaStranaGente" ed il suo e-commerce shop.lastranagente.it

    Carlo disegna la collezione "LaStranaGente" oltre 400 pupini! Ma solo grazie a Paola che riesce a dar sfogo alla sua passione. Si forma dapprima sulle navi della Montedison in giro per il mondo, poi in Rinascente ed infine passa alla moda in Dolce&Gabbana ma non come stilista (ovviamente). Ora crea arredi e fa consulenza nel mondo retail attraverso la sua societĂ  modernfabrik...ma la realtĂ  parallela in cui di piĂą si ritrova a suo agio, è in mezzo ai suoi pupini  "lastranagente", dove esistono disegni realizzati anche 30 anni fa!!!

    Paola ha l'imprenditoria nel sangue, sempre positiva e sorridente. Studia Lettere alla Cattolica e per mantenersi gli studi lavora come barmaid nei migliori locali di Milano ...(dovete assagiare il suo mojito)..poi conosce Carlo e insieme si trasferiscono nelle Marche. Anche lei ha crea una sua collezione personale di t-shirt che idea e commissiona a Carlo per il disegno ."NO ART" è il suo nome.

  • T-shirt Sweet Art

    T-Shirt Sweet Art

    Valeria Dini nasce e scresce tra le verdi colline del Montefeltro, emanifesta da subito una grande passione per i colori consumando tonnellate di pastelli. Per dieci anni si dedica agli studi artistici: frequenta (in un periodo storico molto frizzante) la Scuola d’Arte di Urbino e l’Accademia di Belle Arti, divertendosi veramente un sacco. Attualmente lavora come grafico nella sua piccola tipografia a conduzione familiare. Un bel giorno del 2015 ha incontrato La stranagente. Il resto è storia (e belle magliette).

  • T-shirt Berlin Vibes

    T-Shirt Berlin Vibes

    Vincenzo Fagnani è un grafico nato a Caserta nel 1984. Dopo aver studiato comunicazione visiva a Milano dal 2003 al 2006, si trasferisce in Germania per lavorare come libero professionista. Dal 2007 ad oggi ha collaborato con diversi studi di livello internazionale sia nel campo del design che della pubblicitĂ . Tra questi  Designliga, Fons Hickmann m23 e Leo Burnett. La sua ricerca è focalizzata sulla creazione di poster, packaging, immagini coordinate e brand design. I suoi progetti indipendenti sono distribuiti dalla libreria Motto a Berlino e da Printer Matter Inc. a New York City. Inoltre, numerosi suoi poster sono stati premiati presso alcuni dei piĂą importanti festival della grafica mondiale, come ad esempio Chaumont poster festival, 100 Beste Plakate, Bolivia poster biennial, Breda design festival e Italian poster biennale. Attualmente vive tra Germania, Argentina e Italia lavorando come grafico freelancer. (berlin vibes)

  • T-shirt Gli StraniGatti

    T-shirt Gli StraniGatti

    Tiziana Ciaffoncini nasce e cresce nella cittĂ  di Fano (PU) dove tuttora vive e lavora come Allestitrice e Curatrice di allestimenti promozionali nella Grande Distribuzione. Diplomata all’Istituto Statale d’Arte A. Apolloni di Fano in Disegno di Architettura e Arredamento di Interni e in Scenografia Teatrale all’Accademia di Belle Arti di Urbino. Sportiva e amante della natura ha l’hobby della ManualitĂ  Creativa, realizzando svariati oggetti di arredamento utilizzando materiali poveri e di riciclo ( stoffe, legni,barattoli di vetro,ecc. ecc.). Ha raccolto la sfida de LaStranaGente di realizzare GliStraniGatti, gatti buffi, strani, colorati.

  • T-shirt Gli StraniSport

    T-shirt Gli StraniSport

    Quelli de LaStranaGente... che fanno sport!

  • T-Shirt No Art

    T-Shirt No Art

    Paola Martimucci è nata a Milano nel 1981 dove ha vissuto fino ai 24 anni. Studia Lettere alla Cattolica e lavora come barman, per pagarsi gli studi, in molti locali importanti di Milano tra cui il locale di proprietĂ  di Dolce&Gabbana. In uno di questi locali conosce il suo compagno di avventura, ora marito, Carlo, marchigiano doc, che in quel periodo lavorava proprio in Dolce & Gabbana a Milano. Insieme decidono di cambiar vita e di trasferirsi nelle Marche. Due anni fa Paola crea "LaStranaGente" e con un marito psicopaticamente creativo non poteva anche lei non creare una sua collezione  di t-shirt: No Art.

  • T-Shirt GraficArt

    T-Shirt GraficArt

    Michele Sordini vive a Fano e studia grafica presso la Libera Accademia di Belle Arti di Rimini.

  • T-Shirt GliStraniPesci

    T-shirt Gli StraniPesci

    Tiziana Ciaffoncini nasce e cresce nella cittĂ  di Fano (PU) dove tuttora vive e lavora come Allestitrice e Curatrice di allestimenti promozionali nella Grande Distribuzione. Diplomata all’Istituto Statale d’Arte A. Apolloni di Fano in Disegno di Architettura e Arredamento di Interni e in Scenografia Teatrale all’Accademia di Belle Arti di Urbino. Sportiva e amante della natura ha l’hobby della ManualitĂ  Creativa, realizzando svariati oggetti di arredamento utilizzando materiali poveri e di riciclo ( stoffe, legni,barattoli di vetro,ecc. ecc.). Ha raccolto la sfida de LaStranaGente di realizzare GliStraniPesci, pesci buffi, strani, colorati.

  • T-shirt Gli StraniGufi

    T-shirt Gli StraniGufi

    Tiziana Ciaffoncini nasce e cresce nella cittĂ  di Fano (PU) dove tuttora vive e lavora come Allestitrice e Curatrice di allestimenti promozionali nella Grande Distribuzione. Diplomata all’Istituto Statale d’Arte A. Apolloni di Fano in Disegno di Architettura e Arredamento di Interni e in Scenografia Teatrale all’Accademia di Belle Arti di Urbino. Sportiva e amante della natura ha l’hobby della ManualitĂ  Creativa, realizzando svariati oggetti di arredamento utilizzando materiali poveri e di riciclo ( stoffe, legni,barattoli di vetro,ecc. ecc.). Ha raccolto la sfida de LaStranaGente di realizzare GliStraniGufi, gufi buffi, strani, colorati.

  • T-shirt Natale

    Le nostre idee per un regalo di Natale originale

  • San Valentino love and

    LaStranagente innamorata che maglietta porterĂ ?

    La Festa di San Valentino si festeggia oggi domenica 14 febbraio. La Festa di San Valentino Ă¨ chiamata così per via di santo cristiano che diventò il patrono delle coppie di innamorati: il perchĂ© questo successe non si sa con precisione. Non sappiamo molto di San Valentino: sappiamo però che era un sacerdote (forse addirittura un vescovo) e che morì come martirizzato a Roma nel III secolo. Non siamo i soli a conoscere poche cose sul suo conto, visto che quando venne istituita la sua festa, nel 469, Papa Gelasio I scrisse di lui che era un uomo il cui nome riceveva “giusta reverenza”, ma i cui atti meritori erano “noti soltanto a Dio”. In altre parole, anche Papa Gelasio aveva pochissime certezze su chi davvero fosse San Valentino e su che cosa avesse fatto prima di essere decapitato dalle autoritĂ  romane.

    In tutto negli antichi documenti si trova traccia di tre diversi San Valentino collegati al 14 febbraio e non è chiaro se siano tre persone distinte, oppure racconti differenti della vita della stessa persona. Ad ogni buon conto, uno di questi santi era nato a Terni, una cittĂ  di cui era poi divenuto vescovo. Un altro era un sacerdote romano e un terzo infine era un vescovo della provincia romana d’Africa.

    San Valentino rimase un santo tutto sommato poco interessante fino al basso medioevo, quando Geoffrey Chaucer, l’autore dei “Racconti di Canterbury”, scrisse di “antiche leggende” (probabilmente inventate da lui stesso) in cui San Valentino veniva associato a racconti che avevano a che fare con amanti o altri fatti amorosi. Insomma, Chaucer recuperava San Valentino per trasformarlo nel santo dell’amor cortese che proprio in quegli anni cominciava a diffondersi tra l’aristocrazia europea. A quel punto storie e leggende sugli atti di San Valentino a favore degli amanti si moltiplicarono.

    La tradizione di San Valentino patrono degli innamorati si è stabilita probabilmente intorno al Quattordicesimo secolo, nell’Inghilterra delle corti e dei cavalieri. La scelta di San Valentino per questo ruolo potrebbe essere stata dettata da un fatto piuttosto bizzarro, ossia che proprio intorno al 14 febbraio nell’antica Roma si celebravano i Lupercalia, una festa legata alla fertilitĂ .

    Insomma, San Valentino forse divenne San Valentino soltanto perchĂ© la sua festa cadeva nei giorni in cui i romani pagani festeggiavano l’amore in maniera piuttosto discinta. Grazie a Chaucher questa tradizione è rimasta legata soprattutto al mondo anglosassone. Dal Regno Unito è arrivata negli Stati Uniti, dove nel corso dei secoli è stata istituzionalizzata e commercializzata, fino a far sparire quasi completamente la figura del misterioso santo e lasciare tutto il resto.

    Noi per non essere da meno lo ricordiamo con le nostre strane T-SHIRT...

  • Vintage

    T shirt con un passato attuale